Coltivare cereali con meno fertilizzanti riduce l’inquinamento e i costi agricoli

DATA:
3 Ottobre 2022

VISUALIZZAZIONI:

66

I ricercatori dell’Università della California hanno individuato un modo per ridurre la quantità di fertilizzanti azotati necessari per la coltivazione dei cereali. Questa interessante scoperta potrebbe consentire agli agricoltori degli Stati Uniti di risparmiare miliardi di dollari l’anno, apportando al contempo benefici all’ambiente.

L’azoto, elemento fondamentale per la crescita delle piante, è impiegato nelle attività agricole per aumentarne la produttività. Tuttavia, la maggior parte dell’azoto spesso viene sprecato e, filtrando nel terreno, contamina le falde acquifere. In questo senso, la ricerca del professor Blumwald potrebbe rappresentare un’alternativa sostenibile sia a livello economico che ambientale: oltre a ridurre l’inquinamento, comporterebbe anche un’ottimizzazione dei costi agricoli. Questa innovazione scientifica si basa sull’azotofissazione, un processo biologico grazie al quale l’azoto atmosferico viene convertito in ammonio NH4+ attraverso l’azione di batteri del suolo. Le piante di cereali come il riso e il grano, a differenza di altre, devono prendere dai fertilizzanti l’azoto inorganico, come ammoniaca e nitrato. Secondo lo studio si potrebbero modificare geneticamente le piante affinché producano una maggiore quantità di queste sostanze chimiche. Attraverso lo screening chimico e la genomica, il team di Blumwald ha identificato i composti delle piante di riso che migliorano l’attività di fissazione, i percorsi che generano le sostanze chimiche e, attraverso l’editing genico, ne hanno stimolato la produzione. L’attività azotofissatrice dei batteri è aumentata, così come la quantità di ammonio nel terreno.

Fonte: Science Daily

Photo by Polina Rytova on Unsplash

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ho letto e accetto la privacy policy*

ARGOMENTI
Cronologia
febbraio 2019
28 Febbraio 2019

Incontro informativo. I virus del pomodoro: la prevenzione è la miglior difesa

Centro Congressi Davide Failla - Vittoria (RG)

febbraio 2018
23 febbraio 2018

La gestione del pomodoro in coltura protetta

Primo convegno Road to quality Vittoria (RG)

novembre 2017
9 Novembre 2017

II° Symposium sul Pomodoro

Vittoria (CT) - Italia

maggio 2017
9-11 Maggio 2017

Macfrut 2017

Rimini Expo Centre Rimini (RN) - Italia

aprile 2017
5 Aprile 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

San Mauro Pascoli (FC) - Italia

marzo 2017
16 marzo 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

Bergamo (BG) - Italia