Tecniche innovative per prevedere la qualità delle piantine di pomodoro

DATA:
28 Ottobre 2020

VISUALIZZAZIONI:

127

La Wageningen University Research (università e centro di ricerca dei Paesi Bassi) ha sviluppato una macchina – la Marvin 3D – per la fenotipizzazione rapida delle piante, capace di catturarne le principali caratteristiche fisiche. Questo strumento utilizza diverse telecamere per fotografare i vegetali da più angolazioni ed è in grado di riprodurne un fedele modello tridimensionale.

Viene utilizzato per selezionare in una fase iniziale, quando le piantine hanno pochi giorni di vita, quali diventeranno piante adulte rigogliose e quali no. La selezione precoce delle piante migliori aiuta a ottimizzare l’uso delle risorse naturali.

Anche Itility, azienda che offre servizi informatici con sede a Eindhoven, ha sviluppato un modello di analisi per facilitare la selezione delle piantine di pomodoro. Tale modello riduce il lavoro di classificazione manuale, essendo più veloce e più obiettivo nell’individuazione di piantine anormali rispetto all’analisi umana.

Questi strumenti di ispezione visiva delle piante, che abbiano come obiettivo la definizione della qualità, l’individuazione di malattie fitopatologiche o la previsione del periodo di maturazione, possono avere un impatto positivo sull’efficienza del settore ortofrutticolo.

Fonte: hortidaily.com

Foto: Karim Ghantous from Unsplash

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ho letto e accetto la privacy policy*

ARGOMENTI
Cronologia
febbraio 2019
28 Febbraio 2019

Incontro informativo. I virus del pomodoro: la prevenzione è la miglior difesa

Centro Congressi Davide Failla - Vittoria (RG)

febbraio 2018
23 febbraio 2018

La gestione del pomodoro in coltura protetta

Primo convegno Road to quality Vittoria (RG)

novembre 2017
9 Novembre 2017

II° Symposium sul Pomodoro

Vittoria (CT) - Italia

maggio 2017
9-11 Maggio 2017

Macfrut 2017

Rimini Expo Centre Rimini (RN) - Italia

aprile 2017
5 Aprile 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

San Mauro Pascoli (FC) - Italia

marzo 2017
16 marzo 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

Bergamo (BG) - Italia