Produzione di pomodoro al -20% in Estremadura

DATA:
23 Settembre 2020

VISUALIZZAZIONI:

152

Secondo Acopaex, gruppo di cooperative agricole dell’Estremadura, a causa delle piogge primaverili e del caldo intenso di luglio, la produzione di pomodori di questa stagione sarà inferiore del -20% rispetto alle iniziali previsioni.

La produzione dell’ortaggio diminuirà sia in Estremadura che in altri territori come l’Andalusia, il Portogallo e l’Italia. Gli agricoltori si dicono preoccupati per la situazione perché, anche a causa dei prezzi tenuti bassi per anni, la produzione non sarà sufficiente a garantire la redditività delle colture.

Ciò non accadeva da tempo – afferma Domingo Fernandez, presidente di Acopaex. In passato ci potevamo aspettare di produrre il 2, il 3 o il 5% in meno rispetto a quanto contrattato, ma il -20% è una quantità enorme“.

Fonte: hoy.es

Foto: Pixabay from Pexels

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ho letto e accetto la privacy policy*

ARGOMENTI
Cronologia
febbraio 2019
28 Febbraio 2019

Incontro informativo. I virus del pomodoro: la prevenzione è la miglior difesa

Centro Congressi Davide Failla - Vittoria (RG)

febbraio 2018
23 febbraio 2018

La gestione del pomodoro in coltura protetta

Primo convegno Road to quality Vittoria (RG)

novembre 2017
9 Novembre 2017

II° Symposium sul Pomodoro

Vittoria (CT) - Italia

maggio 2017
9-11 Maggio 2017

Macfrut 2017

Rimini Expo Centre Rimini (RN) - Italia

aprile 2017
5 Aprile 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

San Mauro Pascoli (FC) - Italia

marzo 2017
16 marzo 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

Bergamo (BG) - Italia