NUOVO PROJECT MANAGER PER IL “ROAD TO QUALITY”.

DATA:
3 giugno 2017
TAGS:

Road to quality | Rodolfo Zaniboni

VISUALIZZAZIONI:

398

Qualità, tracciabilità, sostenibilità, etica delle produzioni ortofrutticole sono elementi sempre più importanti ed attuali.
La qualificazione e differenziazione delle produzioni attraverso questi fattori sono essenziali.

Per dare nuovo slancio al progetto RtQ alla vigilia di una nuova fase che si prefigge di coinvolgere anche altre figure della filiera produttiva orticola quali produttori agricoli, industrie di trasformazione ed organizzazioni commerciali e distributive, è stato nominato un project manager con l’incarico di dare concretezza a tali obiettivi.
Si tratta di Rodolfo Zaniboni, manager di comprovata conoscenza del settore orticolo che dallo scorso 1° giugno è in forza al progetto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ho letto e accetto la privacy policy*

ARGOMENTI
Cronologia
febbraio 2018
23 febbraio 2018

La gestione del pomodoro in coltura protetta

Primo convegno Road to quality Vittoria (RG)

novembre 2017
9 Novembre 2017

II° Symposium sul Pomodoro

Vittoria (CT) - Italia

maggio 2017
9-11 Maggio 2017

Macfrut 2017

Rimini Expo Centre Rimini (RN) - Italia

aprile 2017
5 Aprile 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

San Mauro Pascoli (FC) - Italia

marzo 2017
16 marzo 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

Bergamo (BG) - Italia