La Russia prende misure per contrastare la diffusione del ToBRFV

DATA:
27 Luglio 2020

VISUALIZZAZIONI:

129

Il Tomato Brown Rugose Fruit Virus (ToBRFV) arriva in Russia. Sulla virosi del pomodoro e del peperone l’Associazione “Greenhouses of Russia” ha indirizzato un appello a S.A. Dankvert, il capo del Servizio Federale per la Veterinaria e Sorveglianza Fitosanitaria.

Rosselkhoznadzor, l’ente predisposto alla sorveglianza fitosanitaria, ha rafforzato le misure preventive per ridurre il rischio di diffusione della virosi tramite i prodotti importati come frutti, semi e piantine di pomodoro e peperone provenienti da Cina, Israele, Turchia, Egitto, Marocco e da altri paesi esportatori.

Al fine di garantire la sicurezza dal punto di vista fitosanitario, Rosselkhoznadzor, a partire dal 20 luglio di quest’anno, ha organizzato test di laboratorio per rilevare la presenza del ToBRFV.

Fonte: Rusteplica.

Image by Engin Akyurt from Unsplash

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ho letto e accetto la privacy policy*

ARGOMENTI
Cronologia
febbraio 2019
28 Febbraio 2019

Incontro informativo. I virus del pomodoro: la prevenzione è la miglior difesa

Centro Congressi Davide Failla - Vittoria (RG)

febbraio 2018
23 febbraio 2018

La gestione del pomodoro in coltura protetta

Primo convegno Road to quality Vittoria (RG)

novembre 2017
9 Novembre 2017

II° Symposium sul Pomodoro

Vittoria (CT) - Italia

maggio 2017
9-11 Maggio 2017

Macfrut 2017

Rimini Expo Centre Rimini (RN) - Italia

aprile 2017
5 Aprile 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

San Mauro Pascoli (FC) - Italia

marzo 2017
16 marzo 2017

Convegno “Tracciabilità e innovazione, gli strumenti per un’orticoltura di successo”

Bergamo (BG) - Italia